Inconcepibile Leggerezza - Affidamento.net
 

15/12/2010 Una Inconcepibile Leggerezza

IL PRIMO DIRITTO DI OGNI BAMBINO È DI CRESCERE NELLA PROPRIA FAMIGLIA

Ci sono purtroppo molte bambine e bambini che, per i motivi più diversi, non possono godere appieno di questo diritto ed è per questo che è stato istituito...

L'AFFIDAMENTO FAMILIARE

Nella nostra città ci sono diverse centinaia di queste ragazze e ragazzi che vivono in famiglie affidatarie o in Case Famiglia e Comunità sostenute dai Servizi Sociali del Comune.

UN NUOVO ABBANDONO

La situazione però sta cambiando … IL COMUNE TAGLIA GLI PSICOLOGI e questo rappresenta UN NUOVO ABBANDONO per i bambini a noi affidati che hanno già sofferto o soffrono tutt'ora di una situazione di abbandono.

UNA INCONCEPIBILE LEGGEREZZA

Agli occhi delle famiglie affidatarie, che offrono la loro disponibilità per aiutare questi bambini, pare che una così devastante decisione sia assunta con UNA INCONCEPIBILE LEGGEREZZA e, certamente, senza tener conto che tale situazione va a ricadere su chi non ha forza per difendersi.

VOGLIAMO IMMEDIATE GARANZIE PER I BAMBINI IN AFFIDO

Proprio a nome di questi bambini in affido chiediamo IMMEDIATE GARANZIE per la CONTINUITÀ di un servizio indispensabile. Ci sembra infatti che ben difficilmente 9 nuovi psicologi ASL, con diversa esperienza, possano proseguire correttamente il lavoro finora svolto da 32 professionisti. Vogliamo capire al più presto per quale motivo non si stia cercando alcuna soluzione alternativa per salvaguardare la continuità di questo fondamentale servizio sociale.